Allevamento Sportivo ............di Isidoro Bruzzese --------------------------------------------------------------------------- rna: 64EU


L'allevamento è stato trasferito da marzo 2008 in un locale esposto a sud di circa 15 mq., appositamente adibito. Il locale dispone di un ampia finestra protetta da zanzariera per evitare il contatto con uccelli selvatici e favorire l'ingresso di mosche, zanzare - sempre veicolo di potenziali infezioni. Nelle tre parete laterali ho collocato le 50 gabbie da riproduzione. Buona parte di queste, circa 40 hanno dimensioni di 60 e 55 cm, le restanti 10 sono da 45 cm., usate solitamente per la riproduzione delle balie e/o comunque delle femmine più rustiche presenti in allevamento. Il lavello si trova nelle adiacenze della finestra, accanto al quale c'è lo spazio lasciato appositamente libero per il ricambio dei semi dalle mangiatoie e dove effettuo la pulizia dei fondi gabbia e delle griglie. Utilizzo un normale asciugacapelli ad aria fredda per soffiare i semi in quanto i residui delle mangiatoie sono spesso molto polverosi e pericolosi per il nostro apparato respiratorio. Naturalmente ciò è giustificato dal fatto che non si tratta di pulire la singola mangiatoia della gabbietta ma un operazione che viene ripetuta sistematicamente su un elevato numero di queste. Al centro della stanza si trovano 10 voliere da 120 cm dove dispongo i novelli, affiancate su due file da 5 su un carrello con ruote che ne facilita e permette gli spostamenti durante le operazioni di pulizia. Altre tre voliere da 120 cm., vengono utilizzate per la muta dei riproduttori destinati ad essere riconfermati anche per la stagione successiva. Uso un moderno programmatore elettronico di luci con simulazione alba-tramonto, effetto luna e possibilità di ispezione notturna. Il locale è inoltre dotato di un ozonizzatore per ridurre la carica batterica ed utilizzo un deumidificatore per abbassare il tasso d'umidità, che senza questo accorgimento, arriverebbe nei mesi di febbraio-marzo, anche all' 85%.

 
download
freeware

REGISTRO ANELLAMENTO

 

 

© COPYRIGHT 2006 Isidoro Bruzzese